Antitrust decide: Ge.Ri. Garantista dei consumatori

22/06/2016 - Rassegna Stampa

L’iter del procedimento instaurato nei confronti di Ge.Ri. innanzi l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato si è concluso con un “non luogo a provvedere”.

Al termine dell’istruttoria espletata, infatti, l’Autorità garante non ha rinvenuto presupposti per catalogare le attività di Ge.Ri. come aggressive ed ha manifestato, anzi, un importante apprezzamento per l’impegno profuso dalla stessa Ge.Ri. al fine di garantire un rapporto chiaro con il consumatore, attraverso maggiore attenzione alla formazione del proprio personale e il perfezionamento di procedure finalizzate alla creazione di un rapporto con il consumatore ispirato ai massimi principi di trasparenza e correttezza.

AGCM riconosce a Ge.Ri. il “diligente proseguimento di un processo di continua implementazione e miglioramento delle proprie procedure, in senso garantista nei confronti dei consumatori” e con questo archivia il procedimento.